Moltosenso

Missione 1 PNRR: digitalizzazione e innovazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
missione 1 PNRR

Fra gli obiettivi della Missione 1 del PNRR, troviamo la promozione e il sostegno della transizione digitale, tanto nel settore privato quanto nel pubblico; il supporto all’innovazione del sistema produttivo e gli investimenti in due settori chiave per l’Italia, come il turismo e la cultura

Le linee di intervento Missione 1 si organizzano tre Componenti progettuali:

  • M1C1 Digitalizzazione, innovazione e sicurezza nella PA
  • M1C2 Digitalizzazione, innovazione e competitività del sistema produttivo
  • M1C3 Turismo e cultura 4.0

Si evidenzia l’importanza della Componente 2 per il settore privato, poiché il suo obiettivo è quello di «incrementare la competitività del sistema produttivo rafforzando il tasso di digitalizzazione, innovazione tecnologica e internazionalizzazione».

All’interno delle azioni pianificate per i primi due componenti, si osservano diversi incentivi per la transizione digitale e per l’adozione di tecnologie innovative e le competenze digitali da parte del settore privato e la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione e rafforzamento delle competenze digitali.

PNRR: ecosistemi dell’innovazione

Gli Ecosistemi dell’Innovazione sono reti di università, organismi di ricerca, enti pubblici territoriali e altri soggetti pubblici e privati altamente qualificati e internazionalmente riconosciuti. Gli ecosistemi possono presentarsi a livello organizzativo in forma di consorzi, favorendo in questo modo l’interazione tra i loro membri.

L’obiettivo principale degli Ecosistemi dell’Innovazione è quello di agevolare e promuovere il trasferimento tecnologico, accelerando in questo modo il processo di trasformazione digitale delle imprese, garantendo un’adeguata sostenibilità economica, ambientale e di impatto sociale sul territorio.

Per questo motivo, le attività svolte sono focalizzate all’istruzione superiore, alla ricerca applicata e all’innovazione su aree che vengono definite tenendo conto della realtà del territorio.

Digitalizzazione aziendale e digitalizzazione della pubblica amministrazione

Il processo di trasformazione digitale nelle aziende comprende il cambiamento culturale, organizzativo e operativo di un’impresa, attraverso l’integrazione di strumenti, tecnologie e processi digitali, competenze informatiche, coinvolgendo tutti gli ambiti e i livelli gerarchici dell’azienda in modo sinergico.  Parlare di digitalizzazione va oltre la semplice adozione di strumenti digitali: comprende la revisione della strategia aziendale e del modo in cui questa viene implementata.

Parlare di digitalizzazione all’interno della Pubblica Amministrazione vuol dire immediatamente fare riferimento alle diverse barriere culturali e strutturali che devono essere risolte. Oltre alla natura, pubblica o privata, di un’organizzazione, la sua capacità di cambiamento e adozione di nuove tecnologie sarà inversamente proporzionale alle sue dimensioni. Anche le grandi aziende affrontano una forte resistenza all’innovazione, un’inerzia quasi naturale dovuta al fatto che ci sono più persone che reagiranno per rallentare od ostacolare il cambiamento, così come una maggior rete di dipartimenti, sistemi e sedi dove implementarlo. 

Nel caso particolare della Pubblica Amministrazione, la sensibilità delle informazioni e il valore strategico che le loro funzioni comportano all’interno della società, fa sì che i rischi associati al fallimento di un processo di innovazione o digitalizzazione siano maggiori e quindi, che ogni tipo di cambiamento debba essere appropriatamente pianificato.

Consulenza per il bando digitalizzazione 2022

Moltosenso offre un servizio di consulting che comprende la presentazione e la gestione di progetti di finanza agevolata all’interno del PNRR. Con oltre 12 anni di esperienza e un team composto dai migliori europrogettisti di ogni settore tecnico-scientifico e socio-economico, moltosenso ha avuto l’opportunità di guidare più di cento consorzi nella richiesta di fondi europei e nazionali.

Che si tratti di una organizzazione pubblica o privata, moltosenso accompagna durante le fasi di preparazione e presentazione del progetto, scegliendo il programma di finanziamento più adeguato alle esigenze della organizzazione. 

Per potenziare il livello di successo dei progetti presentati, individuiamo e costruiamo i consorzi più competitivi sul mercato, comprendendo partner strategici e decisivi: grandi aziende, PMI e centri di ricerca universitari.

Scopri i nostri progetti

Torna su